L’italia sfondata

 

 

L’Italia sfondata 2018 -2019

collages su carta, 19 x 26.5 cm ciascuno, 1/ (in corso)

Gli sfondi dei collages sono foto in bianco e nero prese da un’edizione del 1956 del Touring Club, L’italia in 300 immagini. È quindi l’Italia in bianco e nero, intrisa di una nostalgica bellezza, che viene sfondata e rotta da ritagli irruenti e colorati. Al centro dell’immagine si apre un varco per possibili nuove visioni. Questa incursione di forme va oltre la superficie del reale, ci svela altre narrazioni che si intrecciano con le storie raccontate dai paesaggi sullo sfondo. Ci lasciamo alle spalle un’immagine che non tornerà più.

 

Italy, Breached 2018 – 2019

collages on paper, 19 x 26.5 cm each one, 1/ (work in progess)

This is a selection of a series of collages (in progress).
The black and white photos are taken from an old edition of the Touring Club dated 1956, Italy in 300 pictures. It’s an image of a nostalgic and beautiful Italy which is “broken” by colored and intrusive paper cut out. This invasion goes beyond the real world surface. It tells us different narratives which are intertwined with the stories told by the landscape on the background of the collage. We leave behind a picture of Italy which is already gone.